• Call Us +39 335 1997815

Natural Hygiene Approfondimenti

Articoli, ricerche e testi di approfondimento scritti da igienisti.

Riflessioni di Carmelo Scaffidi - intervento al 1° Congresso Igienista Nazionale

La malattia: amica o nemica?

Castel S.Pietro Terme (BO), 17 febbraio 2019.

La malattia è un processo curativo e serve per ripulirci, rigenerarci e ristabilirci.
La malattia è l’energia del corpo ed è necessaria, ci obbliga al cambiamento e non si può delegare a nessuno.
La malattia deve fare il suo corso e se occorre faccia il suo corso non dovremmo intervenire ed ostacolarla, quindi non ha nessun senso curarla, perché il nostro organismo è una macchina prodigiosa auto guarente.

La malattia quindi è amica o nemica?
È amica perché ci guarisce, può sembrare un paradosso.
È nemica perché ci porta un trambusto enorme, con crisi eliminative.
La malattia è un fatto culturale e non microbico, senza la malattia non può esserci guarigione.
Ogni malattia è un mezzo per una nuova gioiosa salute.
Ogni male e dolore è un preludio della Natura ad un nuovo bene ed una più intensa gioia.
Il vero miracolo lo fa il nostro organismo che è un potente alleato e non si rivolta mai contro di noi, se diamo i giusti elementi naturali: aria, acqua, sole, terra, cibo vivo e tanto amore, pensiero positivo e gioia di vivere.

La malattia è una strategia che il corpo usa per autoguarirci.
Il sintomo non è la malattia.
La malattia è una disarmonia tra corpo, mente, Spirito ed emozioni.
Tu stesso sei la tua malattia o la tua salute.
Causa ed origine di tutte le malattie risiedono principalmente nella nostra anima.
La malattia nasce nel nostro Spirito, cresce nella mente e si manifesta nel corpo, pertanto è proprio il caso di affermare: “Mens sana in corpore sano”.
Il punto principale da comprendere è che la malattia è lo sforzo che fa il nostro organismo per liberarsi da tutte la tossine. La malattia è un paracadute di emergenza che il corpo attua ed è una vera e propria benedizione.
La malattia è un processo curativo essenziale che non deve essere interrotto, non va curato, ma compreso.

La perdita di fiducia del processo curativo che è in noi è stata la nostra fisica caduta dal Paradiso Terrestre.
Il nostro equilibrio interiore è la massima priorità.
Serve pertanto disciplina mentale per acquisire disciplina corporale.
La forza spirituale di crescere in noi stessi e in quello che facciamo gioca un ruolo decisivo. Se non amiamo noi stessi, nessuno ci amerà, non solo, non saremo mai felici.
Ogni conflitto della ragione si riflette negativamente sia sulla parte fisica, sia sul nostro carattere.
Bisogna innanzitutto amare noi stessi e solo poi prestare attenzione ai pregi degli altri. Occorre comprendere questo fino in fondo. Solo l’amore incondizionato è in grado di creare un miracolo: l’amore corrisposto. L’amore incondizionato senza pretese, è l’unica possibilità che si ha di suscitare un sentimento corrisposto.
Occorre rinunciare al desiderio di ricevere e possedere, invece dobbiamo amare semplicemente così, senza contare su nulla, sarà allora che avverrà il miracolo: verrete amati.

Non esiste diritto umano fondamentale più importante del diritto all’integrazione fisica (art. 32). La panza è nemica della Divinità.
Modo di vivere, sentire, vedere, agire, pensare e amare.
L’uomo deve preoccuparsi molto più della prevenzione, piuttosto che delle malattie o della cura.
Mente lieta, riposo sereno, sobria dieta (Scuola medica Selernitana).

La luce è la forza che alimenta la vita, abbiamo indebolito l’anima perché ci siamo orientati solo sul sapere terreno.
Il senso della vita è l’amore vero.
Alla base dell’Universo c’è il principio supremo che è all’origine di tutti i fenomeni. Questo principio supremo dovrebbe essere fondamentale anche per l’uomo.
Noi abbiamo anche travisato le leggi supreme concentrandoci su tutto quello che è esclusivamente materiale e dimenticando la parte essenziale dello Spirito.
Siamo uno Spirito incarnato, venuti sulla Terra per realizzare un corso di Amore e ci ammaliamo principalmente per mancanza di Amore.
L’Amore unisce, riunisce e guarisce, la principale terapia della nostra Salute; fare tutto con Amore, nell’Amore e per Amore.

Carmelo Scaffidi Naturo-Igienista,
Presidente ABIN